Programmi per il weekend? Noi vi consigliamo di visitare il famoso Next Vintage

Se siete amanti dei mercatini e del vintage non potete di certo perdervi la XX edizione Next Vintage, uno degli eventi più importanti dedicati alla moda e agli accessori d’epoca che dal 21 al 25 aprile 2018 si terrà al Castello di Belgioioso, Pavia.

Il vintage sta prendendo sempre più piede nel guardaroba di molte donne ed uomini anche di quelli che vantano uno stile più avanguardista. Esistono infatti capi che rimangono un passepartout e che viaggiano negli anni senza mai passare di moda. Quest’estate in particolare stanno ritornando tendenze che sono state famose, avrete sicuramente notato il ritorno delle maxi stampe di Gianni Versace, delle piume negli abiti come quelli di Yves Saint Laurent e delle trasparenze di Dior. Nei mercatini del vintage potete trovare tutto questo e ben altro.

Parlando di vintage non parliamo però solo di moda ma di tanti temi come quello della salvaguardia ambientale; riciclare un capo è sicuramente un’azione dai forti riscontri sull’ecosostenibilità. Ecco quindi che non avrete più scuse per non partecipare al famosissimo Nex Vintage. Quali saranno le novità di questa edizione? Un’area dedicata al modernariato e un area’street food per accontentare anche il palato dopo ore ed ore di shopping.

Due infine gli eventi principali che si svolgeranno alla manifestazione Next Vintage:

1. CINZANO: viaggio alla scoperta di un’icona italiana

A cura dell’Archivio Cinzano

Nella storica cornice del Castello di Belgioioso (PV), il percorso “Cinzano: viaggio alla scoperta di un’icona italiana” è dedicato alla comunicazione pubblicitaria del famoso marchio. In esposizione una selezione di manifesti d’epoca, grazie alla collaborazione i più importanti illustratori e grafici pubblicitari del Novecento tra i quali Leonetto Cappiello, Adolf Hoenstein, Nico Edel, Raymond Savignac e Jean-Pierre Otth. Ad arricchire l’esposizione, sarà presente inoltre una selezione di oggetti storici del brand, dalle targhe ai vassoi, dai bicchieri alle antiche bottiglie risalenti al secolo scorso.

2. CALZATURE & AUTARCHIA

Il massimo del lusso con il minimo di materiale. E’ questo in sintesi quello che, nel periodo dell’autarchia dalla seconda metà degli anni ’30 fino alla Seconda Guerra Mondiale, succedeva nelle case di moda. Ecco quindi che nella Sala dell’Incompiuta del Castello di Belgioso sarà possibile visitare una mostra dedicata proprio alla maestria e l’abilità degli artigiani che in quell’epoca usavono materiali inconsueti come i cascami di cuoio, la resina, il feltro, il sughero e la rafia. Sarà svelato quindi come sono nate alcune delle invenzioni più simboliche della moda italiana come ad esempio il tacco a zeppa fatto in sughero. Non fatevi scappare l’occasione di visitare un pezzo di storia della moda italiana.

“PREVIEW”

Venerdì 20 aprile dalle ore 15 alle 20

Mostra

Dal 21 al 25 aprile

Orario

Continuato dalle ore 10 alle ore 20

Ingresso

Biglietto intero: 10 €

Biglietto ridotto 7€ (bambini 6/12, over 60)

info@belgioioso.it

www.belgioioso.it/vintage



redazione