E’ Lorenzo Licitra il vincitore di X factor 2017

In MUSICA by Sharon SantarelliLeave a Comment

E’ proprio così: il cantante lirico ragusano, che si è riscoperto pop sul palco del talent di Sky, ha letteralmente sbaragliato la concorrenza.

È lui il vincitore a sorpresa di X Factor. Ha parlato di  questa esperienza come «un’emozione unica, che mi ha cambiato e dato tanto. Ho vissuto quest’esperienza divertendomi. Da Mara Maionchi si impara ogni giorno, quello che mi lascia è il rispetto per questo lavoro e soprattutto mi ha insegnato a comunicare le emozioni che si hanno sul palco».

Così è stato.  Le emozioni sono arrivate, il cambio di rotta ha funzionato. Durante i vari live si è spesso criticato il modo in cui Lorenzo si approcciava con il pubblico, la mancanza di emozioni, il suo essere troppo tecnico. Così non è stato, però, quando, qualche giovedì fa, aveva sbaragliato tutti cantando “Who wants to live forever” dei  Queen. Aveva lasciato tutti senza parole. Lì qualcosa era cambiato, inutile negarlo. E ieri sera ne è stata la conferma. Il fiuto di Mara, anche stavolta, non ha sbagliato e il pubblico ha premiato lei e il suo ragazzo.

La vittoria di Lorenzo stasera è enorme. Non solo per il contratto Sony, non solo per aver realizzato un sogno. Lorenzo era arrivato a questa finale in sordina, non era un papabile vincitore, nessuno lo aveva definito come tale. La finalissima era, per i rumors, uno scontro tra il livornese Nigiotti, classificatosi terzo, e i super favori

ti e chiaccheratissimi Måneskin. Ma Licitra ce l’ha fatta, con il suo animo nobile, la sua gentilezza, il suo cuore puro. Così si è mostrato agli italiani stasera, come si era mostrato ai giudici alle auditions. Ovviamente, insieme al suo talento e ad alla sua arma migliore, la sua incredibile voce. Così ha sbaragliato tutti. Così ha sorpreso molti. Sarà stato l’effetto Giò Sada, vincitore di X Factor 2015. Quell’anno i super favoriti erano gli Urban Strangers, della squadra di Fedez. Giò vinse a sorpresa, esattamente come Lorenzo. Questo perché la finale del talent viene trasmessa da TV8 in chiaro, permettendo l’accesso ad un pubblico che fino a quel giorno non si era minimamente affacciato ai live, e modificando, come in questo caso, il risultato di una vittoria già preannunciata.

Anche i giudici ne saranno rimasti sorpresi, un po’ come la faccia di Fedez nel momento dell’esclusione di Enrico Nigiotti. Ma, a proposito di giudici… non vogliamo certo dimenticarci di loro, anch’essi protagonisti di questo X Factor. Hanno giudicato ogni giovedì sera le performance dei cantanti e per una volta, abbiamo deciso,  goliardicamente, di giudicarli anche noi!

MARA MAIONCHI: un solo aggettivo, Unica! Sì, perché Mara non è certo una principessa del bon ton, questo lo sappiamo bene. Ama accompagnare i suoi discorsi con l’ultra famosa parola dalla doppia zeta che oramai ci ha fatto conoscere benissimo. Anche a gesti non si trattiene proprio. Ma è onesta, non certo arrogante. Giusto poco sottile. Si è dimostrata una grandissima professionista, nonché una boccata d’ossigeno per tutti noi. Una vera e propria garanzia. VOTO 9

FEDEZ: quest’edizione si è acceso come un falò sulla spiaggia. Ha litigato con Levante e con l’amico Manuel Agnelli. Non ha mai smesso di proteggere i suoi ragazzi nonostante il percorso sia stato non poco impervio. Nonostante ciò un po’ sottotono, come le sue camicie. VOTO 7

LEVANTE: una rivelazione non rivelata. I suoi “diamantini” sono stati ben presto eliminati, nonostante qualcuna avesse un grandissimo talento. Forse non abbastanza audace per guidare il suo gruppo fino alla fine. VOTO 5

MANUEL AGNELLI: anche quest’anno ha sottolineato il suo essere costantemente controcorrente. Praticamente un salmone. E’ stato fortunato: i suoi Måneskin hanno fatto in modo da fargli avere sempre un ottimo riscontro come giudice. Per il resto un po’ anestetizzato. VOTO 6 1/2