Le mosse da evitare durante un flirt

In #Lifestyle, #Weeklysh*t by Claudia RuizLeave a Comment

Molto spesso avvicinare una ragazza per la prima volta richiede coraggio e fantasia, purtroppo questo connubio, se non bilanciato bene, può produrre risultati agghiaccianti. L’estate è giunta al termine e con lei le serate trascorse dalle ragazze ad ascoltare le più imbarazzanti frasi per rompere il ghiaccio, allungando la lista degli aneddoti da raccontare alle amiche.
Cari ragazzi, dando per assodato che non siete Barney Stinson, cerchiamo ora di stilare una lista delle 10 peggiori frasi utilizzate per avvicinarsi ad una ragazza sconosciuta.

image#10. Ti ho già vista da qualche parte?
Iniziamo la classifica con una delle frasi più banali mai sentite, ma talmente utilizzata da entrare nella top ten.

#9. Scusa, hai da accendere?
Questo è uno dei must del rimorchio, sentita talmente tante volte da non suscitare più nemmeno fastidio o compassione. Odiata dalle ragazze, non solo per la sua banalità ma anche perché molto spesso accostata alla frase “Hai una sigaretta?”, che oltre al fastidio iniziale aggiunge l’insopportabile componente scrocco.

#8. Sai che sembri la gemella di (star televisiva o del cinema a caso)
Risulta il metodo di approccio meno originale della storia, che mostra una palese falsità da parte di chi la utilizza. Bocciata!

#7. Ciao vuoi sposarmi?
Questa frase, molto gettonata, ostenta una confidenza che si rivela essere tra le più deleterie. Vi assicuro irrita le ragazze più di un riccio nelle mutande.

#6. Appena ti ho vista mi sono innamorato.
Bisogna sfatare il mito che le ragazze sono sensibili alle frasi romantiche! Dunque eliminate termini come amore e suoi derivati come frase d’esordio, a meno che non vogliate farvi odiare fin da subito.

#5. C’è una festa nelle mie mutande…e tu sei l’unica invitata!
Alè. (Non penso ci sia bisogno di un commento)

#4. Con 200 ossa che ho proprio il cuore dovevi spezzarmi?
Oltre ad essere evidente che è stata letta in qualche sito per gente sola, dimostrate di non conoscere la differenza tra ossa e muscoli e questo è il modo peggiore per presentarsi.

#3. Cosa ci fa una ragazza bella come te tutta sola?
Si aggiudica la medaglia di bronzo la frase ritenuta la massima vetta raggiungibile dal viscidume, oltre che estremamente inquietante.

#2. Tuo padre è un ladro, perché ha rubato le stelle del cielo e le ha messe nei tuoi occhi (o affini)
Altra fase confezionata, trita e ritrita, che vi assicuro non ha portato risultati positivi nemmeno al primo che l’ha pronunciata.

#1. Lo sai che assomigli alla mia ex?
Ottiene il primo posto una frase che con fatica si riesce a credere sia utilizzata spessissimo da chi cerca di rimorchiare. Ragazzi vi prego NO!

Nonostante tutto ragazzi, non gettate la spugna prima o poi riuscirete nel vostro intento!

Ti è piaciuto questo articolo? Metti mi piace a Social Up!

About the Author
Claudia Ruiz

Claudia Ruiz

Nata a Catania nel 1989. Laureata in Scienze Internazionali presso l'Università di Siena. Nutro una passione per i temi di attualità e di politica estera, in particolare del sud est asiatico.

Loading...