Le fiabe nelle magiche fotografie di Anita Anti

Claudia Ruiz

In ARTE / Claudia Ruiz / Comments

Ogni ragazza ha sognato di essere la protagonista delle favole che le venivano raccontate da bambina prima di andare a letto. Un’eroina intrepida o una principessa romantica costrette a lottare contro tutto e tutti in mondi ameni e sconosciuti.

Il sogno è diventato realtà con le fotografie di Anita Anti, fotografa ucraina residente a New York, che ha ritratto bellissime donne in posa con volpi e gufi, inserendole in un’atmosfera magica e malinconica. Alcune sue fotografie sembrano palesemente ispirate ad alcune protagoniste delle fiabe più celebri, altre sono il frutto della sua immaginazione: ragazze inserite in un ambiente incantato, che lascia alla fantasia di chi le guarda immaginare quale storia ci sia alle spalle.

Anita non è la prima fotografa ad essersi profondamente ispirata alle fiabe: Uldus Bakhtiozina, Dasha Kondratyeva e Margherita Kareva hanno tutti ricreato una propria interpretazione delle favole che ci hanno fatto sognare da bambine.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ti è piaciuto questo articolo? Metti mi piace a Social Up!