La donna Prada SS22 risorge come una fenice… Sobria

Duplice passerella per la donna Prada, in simultanea da Shanghai e Milano, dove il brand italiano presenta la sua collezione per la Primavera-Estate 2022.

Per la nuova stagione Prada propone una donna sicura di sé e pronta a riappropriarsi dei suoi spazi dopo la parentesi dei lockdown. E’ così che interpretiamo le code a strascico dietro ogni mise, donne che sono come fenici risorgono per tornare ad occupare il loro posto nel mondo e nella società.

Miuccia predilige tinte unite, colori sgargianti da abbinare al nero. La ricercatezza è nei tessuti e nel taglio, poche parentesi di fantasia come l’abito in pizzo rosso.

La SS22 di Prada è un tripudio di miniskirt e gambe scoperte. Gambe vertiginosi su corpi, forse, troppo castigati e coperti da maxi pull e giacche in pelle che nascondono.

Prada riconferma la punta per décolleté in vernice dalle tinte sgargianti. La donna riprende a risollevarsi to the ground anche se di poco. La parola chiave è Glam Simply e Confortable!



Benito Dell'Aquila