La Crystal Cruise e la crociera dei cieli: il giro del mondo in 29 giorni

In #Instaworld, #Travel, MONDO, social up by Catiuscia PolzellaLeave a Comment

Secondo lo scrittore francese Jules Verne, occorrevano 80 giorni per circumnavigare il mondo, almeno nel 1870. Oggi, invece, ne occorrono molto di meno: solo 29 giorni. E’ questa l’ultima frontiera delle crociere intorno al globo che, in tempo record e bordo di un jet privato, promette un’ esperienza unica nel suo genere. Si tratta di una crociera dei cieli, una nuova strategia di viaggio che alletta i turisti con proposte all’avanguardia, ideata dalla compagnia Crystal Cruise, già leader nel campo delle crociere di lusso.

Dopo aver portato i primi turisti ad attraversare il Polo Nord d’estate, la compagnia americana è la prima a lanciare il giro del mondo in aereo. Infatti, a bordo di un Boeing 777, 84 fortunati, e soprattutto ricchi, passeggeri si godranno uno straordinario tour intorno al globo, circondati da comodità di ogni tipo in un’aereo fresco di restyling. Equipaggio super specializzato, chef stellato, cantina di vini da far invidia a un collezionista, lounge-bar con salotti dove intrattenersi con gli altri ospiti e aeree relax dove guardare un film o giocare a carte: ecco tutti i comfort che avranno a disposizione gli ospiti, oltre ad una poltrona-letto riservata ad ognuno per riposare.

Scandito da diverse tappe in ogni angolo del mondo, ogni viaggio prevede soste piuttosto ravvicinate tra un paese e l’altro, con possibilità di alloggiare in hotel a cinque stelle, con tanto di ristoranti riservati e tour organizzati con guide alla scoperta della regione. Tanti sono gli itinerari proposti, ognuno studiato per rispondere alle esigenze e ai gusti di tutti gli ospiti. Proprio come i viaggi via mare, anche queste crociere dei cieli, avranno durata variabile e si fermeranno in zone diverse del globo. Il primo tour, “The Peninsula Grand Inaugural Crystal AirCruise“, partirà il 31 agosto e durerà per 27 giorni, fino al 26 settembre. Per un costo di 159mila dollari, gli ospiti gireranno il mondo, con partenza da New York, dove si terrà una festa inaugurale, poi si volerà a Chicago, Los Angeles, Tokyo, Beijing e Shangai, Hong Jong, Manila e Bangkok, per finire a Parigi.

Per chi ha meno tempo, invece, con 78.600 dollari, il 21 ottobre si parte per 16 giorni per un tour più breve. Si tratta del “Around The World: Iconic Sites” e porta a compiere un giro del mondo attraverso siti da non perdere: da Los Angeles a Bora Bora, da Queenstown a Sidney, passando per Jaipur, Mauritius, Zimbabwe e Praga. Allo stesso prezzo la compagnia offre anche il “Holidays Around The World” che parte il 22 dicembre e accompagna a festeggiare Natale e Capodanno tra Los Angeles, Bora Bora, Queenstown, Sydney, Jaipur, Abu Dhabi e Los Angeles. Non mancano crociere tematiche, come la “Sacred Sites, Seashells & Safaris”, che invita a scoprire terre sacre e natura wild, tra spiagge e safari. Per gli appassionati di vino, invece, l’AirCruise porta nel tour “Savoring The Winelands“, che parte da San Francisco, terra di vigneti con Sonoma Wine County e Napa Valley, per poi scoprire le viticulture vicino Santiago, a Cape Town e dintorni. Oppure, con 73.000 dollari, è possibile volare nelle cantine toscane per assaggiare il Brunello e volare sulla Route des Chateaux di Bordeaux in cerca di Champagne. Partenza: primo giugno 2018.

Per i pochi fortunati che possono c’è solo da scegliere sul sito uno dei tanti itinerari in programma a partire dal 31 agosto prossimo. Che dire: beato chi può!

About the Author
Catiuscia Polzella

Catiuscia Polzella

Nata a Morcone (BN) nel 1988. Laureata in Scienze Internazionali presso l’Università di Siena. La mia più grande passione è viaggiare e mi affascina scoprire nuove culture e diversi stili di vita.