Kama Sutra per coppie sposate: come cambia la vita dopo il sì

Esiste un Kama Sutra per coppie sposate? A quanto pare sì. Ma non lasciatevi prendere dall’entusiasmo, né tantomeno dalla disperazione: questa volta non si tratta del manuale erotico con le illustrazioni delle più disparate posizioni da provare durante le vostre performance sessuali, bensì di un testo ironico, corredato di altrettante ironiche immagini, in cui, seppur con qualche fondo di verità, gli scrittori Simon Rich e Farley Katz raccontano come cambia la vita delle coppie dopo qualche anno di convivenza.

LE REGOLE DEL KAMA SUTRA PER COPPIE SPOSATE

È così che la pensano i due scrittori, che hanno scritto il Kama Sutra per coppie sposate, corredandolo di immagini dello stesso stile della Bibbia del sesso, ma con scenari del tutto diversi, e soprattutto con posizioni differenti, che per nulla si rifanno all’originale. Ecco quindi quali sono le posizioni, o meglio dire regole, del Kama Sutra per coppie sposate, e come cambia la vita dopo il fatidico sì:

  1. La capra ostinata: la donna chiede all’uomo di comprarsi qualche nuovo vestito, perché non ne compra da anni e il suo aspetto è orribile. Lui fa resistenza fisica, e lei lo spinge fin dentro un negozio.
  2. L’ippopotamo ferito: la donna ha bisogno di spostare i mobili e per farlo non chiede aiuto al marito, ma paga un ragazzo del posto. Il ragazzo si toglie la maglia davanti alla donna, e l’uomo la guarda ammirare il ragazzo, e vede nei suoi occhi qualcosa che non vedeva da anni.
  3. Congresso interrotto: l’uomo bacia delicatamente il collo della donna, la donna accarezza il petto dell’uomo, ed ecco arrivare il bambino che urla perché ha sentito un rumore spaventoso, o un’altra idiozia del genere.
  4. Piccioncini perversi: un uomo e una donna sono a cena con una coppia di amici che ha problemi di gran lunga superiori ai loro, allora con sorriso di superiorità e uno sguardo di complicità si stringono la mano sotto al tavolo.
  5. Posizione del sollecito: la donna pulisce un’area vicino ai piedi dell’uomo suggerendogli implicitamente di pulire anche lui.
  6. Posizione della lavastoviglie: l’uomo carica i piatti nella lavastoviglie, e la donna interviene perché lo sta facendo nel modo sbagliato.
  7. Momento di pace: l’uomo partecipa ad un evento sportivo, e la donna si fa un bagno caldo bevendo vino rosso dal cartone.
  8. Il valzer dei pigri: il bambino è dalla nonna, l’uomo e la donna vogliono uscire, ma decidono di prendere un sonnifero già alle 7 di sera perché troppo stanchi.
  9. Cavarsela per miracolo: la donna entra nella stanza e l’uomo chiude di scatto il portatile perché stava guardando le foto della sua ex su Facebook.
  10. Slittamento degli standard: l’uomo scoreggia in presenza della donna senza nemmeno scusarsi.