Il primo “corso di formazione” per diventare lettori un’idea di Bruno Editore

redazione

In #CulturalMente / redazione / Comments

In Italia si leggono pochi libri, questo è un dato ormai assodato. Ma è anche vero che non è facile, per chi non ha la giusta abitudine, approcciare nel modo corretto alla lettura.
Per questo la Bruno Editore ha ideato “Numero1 Box™”, il primo percorso formativo per lettori (che poi magari possono diventare anche scrittori): con una contenuta quota mensile fissa si può aderire ad un vero e proprio “club” e ricevere non solo un nuovo libro ogni settimana, ma anche accedere a videocorsi ed incontri offline, per il miglioramento personale, professionale e finanziario.
Uno dei punti di forza è anche il corso Lettura Veloce 3X. Con tanti libri a disposizione, uno degli obiettivi è quello di imparare a leggere meglio e più velocemente. Ed a ricordare meglio, attraverso ad esempio le mappe mentali o l’apprendimento rapido. Un vero e proprio percorso formativo che non si limita, come in passato accadeva con i vecchi “Club del Libro”, a erogare continuamente nuovi titoli, ma che accompagna il lettore ad imparare un diverso approccio con la lettura e con il proprio automiglioramento.
“Non basta lamentarsi in continuazione del fatto che in Italia si leggano pochi libri, occorre attuare iniziative che possano concretamente avvicinare le persone al libro, inteso come modo per migliorarsi umanamente e professionalmente” – ha dichiarato Giacomo Bruno, fondatore della Bruno Editore – “Per questo abbiamo pensato Numero1 Box™, che permette ogni settimana di poter scaricare un nuovo ebook della Bruno Editore, ma anche di accedere a videocorsi, lezioni e seminari che possano semplificare l’approccio con il libro, che possano farlo percepire come uno stiramento utile, direi anche indispensabile, per aprire la mente, comprendere il mondo e se stessi, migliorare la propria attività professionale. E magari prendere in considerazione la possibilità di diventare a propria volta un Autore, mettendo a disposizione le proprie capacità e la propria esperienza professionale.”.
“Vogliamo portare la lettura e la formazione nelle quotidianità degli italiani. Si tratta di una missione certamente difficile, ma crediamo di poter dare un contributo significativo in tale senso. Già oggi i nostri titoli sono sempre tra i Bestseller di Amazon, abbiamo venduto centinaia di migliaia di copie dei nostri manuali professionali e di automiglioramento, siamo probabilmente tra le pochissime case editrici in Italia che crescono in volumi e fatturato anno dopo anno. Con Numero1 Box™ crediamo di poter dare un contributo significativo a far cambiare l’atteggiamento troppo distante di migliaia di italiani.” – ha concluso Giacomo Bruno.