Il caffè “anti-zanzara”: la soluzione ai fastidiosissimi morsi

Con la bella stagione, oltre alle giornate afose, arrivano anche le zanzare: temibili insetti che provocano punture e prurito. Per debellarle esiste un rimedio naturale ovvero il caffè sia liquido che in chicchi.

E’ infatti necessario bruciare lentamente un po’ di caffè macinato insieme a qualche chicco ed il gioco è fatto. Il forte odore di questa bevanda metterà in fuga le zanzare.

In ambienti più ampi un ulteriore consiglio è quello di spargere la polvere di caffè ovunque, specialmente in luoghi umidi o dove ristagna l’acqua poichè le zanzare si annidano qui e vicino le piante. Oltre alle zanzare, il caffè allontana ed uccide le larve rendendo così più verdi e forti i nostri arbusti e fiori.



redazione