Il borgo medievale di Vettignè

redazione

In #Instaworld, MONDO / redazione / Comments

Nella Provincia di Vercelli, nella località Santhià, sorge l’antico Borgo di Vettignè, un borgo quasi nascosto nelle campagne del Vercellese. Un’atmosfera  incredibile che cambia dal giorno alla notte, alla luce del sole l’impetuoso Castello ci riporta ai tempi del 1400 facendo respirare la storia dei tempi, ma ancora più sorprendente l’immagine del piccolo borgo che avvolge il tutto. Ma poi arriva la notte, che sia estate o inverno, che sia sereno o nuvoloso, tutto si trasforma in una tetra location che ti catapulta nel mistero più assoluto.

E quando arriva il buio l’Italian Paranormal Research entra in azione. Carmelo Deborah Bryan Annika, iniziano l’indagine notturna il 17 novembre 2018, si parte dai sotterranei del castello con pochi riscontri degni di nota, si respira tuttavia aria di mistero, la sensazione di essere continuamente osservati cresce di minuto in minuto ed è al primo piano del castello che riceviamo il primo forte segno della presenza di energie invisibili. Il k2 (rilevatore di variazioni di campi elettromagnetici) ci indica una porta illuminando tutti i suoi led, allo stesso tempo la nostra sensitiva Annika ci conferma che è molto attratta da quell’ingresso, allora decidiamo di entrare, ma Carmelo dopo aver aperto la porta spingendola col piede sinistro e tenendolo fermo come a voler tener ferma la porta, si accorge pochi secondi dopo che una forza sconosciuta sta cercando di richiudere la porta davanti a lui, facendo pressione anche sul suo piede appoggiato alla porta. Scioccati da ciò ci fermiamo un secondo a riflettere se è il caso di insistere ed entrare, pochi minuti di riflessione,  la curiosità e la voglia di risposte ci fa quindi oltrepassare la soglia ed ecco le prime risposte ed indicazioni che ci arrivano dalla nostra SPIRIT BOX (scansionatore di onde radio). Oltre al Castello ed il Borgo, vi sono anche 2 chiese (1 interna ed 1 esterna) che catturano la nostra attenzione, nella prima piazziamo esclusivamente un registratore, mentre nell’altra facciamo il nostro ingresso alle 2 e 15 dell’ormai 18 novembre.  Da queste 2 chiese otteniamo i maggiori e sensazionali riscontri, ma per vedere tutto ciò che è successo vi lasciamo al seguente link  dove troverete i 2 video relativi all’indagine da noi effettuata.

CI TENIAMO A RINGRAZIARE ENRICA FASSIO responsabile delle attività all’interno del Borgo e cogliamo l’occasione per invitare tutti Voi a visitare il borgo di Vettignè contattando la seguente pagina facebook: https://www.facebook.com/passatempodienrica/  sarà sicuramente un’esperienza unica!

A presto su Social Up!