Cinema e supereroi: cosa arriva nei prossimi mesi? #Marvel – Disney

In SPETTACOLO by Gabriele Fardella Comments

Il binomio tra cinema e supereroi ha riscosso un successo travolgente in questo decennio introducendo un concetto di serialità narrativa che culminerà da qui al 2018 in alcune tra le pellicole più attese degli ultimi anni.

I prossimi mesi saranno bollenti per gli appassionati di cinecomics e dato che ne arriveranno molti e molto interessanti, noi di Social Up abbiamo deciso di riordinare le idee e dare un’occhiata a cosa ci aspetta nei prossimi 12 mesi con una serie di articoli dedicati.

Non possiamo non cominciare dai prossimi film di casa Marvel che tra novembre e maggio infiammeranno le sale di tutto il mondo con i titoli più attesi della Fase 3 del Marvel Cinamatic Universe.

Il 25 ottobre arriverà nelle sale italiane “Thor: Ragnarok”, il terzo capitolo della trilogia dedicata al dio del Tuono.In questo nuovo episodio della Saga dell’Infinito Thor (Chris Hemsworth) e Hulk (Mark Ruffalo), entrambi assenti dalle scene dai tempi di “Avengers: Age of Ultron” (2015), uniranno le forze da un lato all’altro dell’Universo per fermare Hela (Cate Blanchett) la dea della morte che vuole scatenare l’apocalisse ad Asgaard. Insieme ai due Avengers ci sarà anche Loki (Tom Hiddleston) che dopo aver conquistato con l’inganno il trono di Asgard dovrà unirsi ai suoi vecchi nemici.

Ne vedremo delle belle in questa pellicola che ha già scatenato i fan grazie ai trailer rilasciati nel corso degli ultimi mesi.

Per San Valentino non prendete impegni perché nelle sale cinematografiche arriverà “Black Panther”, il film stand alone dedicato all’omonimo personaggio  già interpretato da Chadwick Boseman in “Captain America: Civil War”.Torneranno in questo film Andy Serkys nei panni di Ulysses Klaue, il trafficante d’armi apparso nel già citato “Avengers: Age of Ultron” e Martin Freeman che vestirà nuovamente i panni di Everett Ross, mentre non si sa nulla su una possibile partecipazione del Soldato d’Inverno dopo la scena post credits di “Captain America: Civil War” in cui lo vediamo essere ibernato proprio in Wakanda.

E sarà proprio il Wakanda il grande protagonista del film, scopriremo la cultura e la tecnologia di questo evolutissima nazione nascosta agli occhi del mondo, aspettando quello che è sicuramente il film più atteso dell’intero Marvel Cinematic Universe.

Il 4 maggio 2018 uscirà infatto “Avengers: Infinity War”. Gli Avengers, ormai divisi dopo gli eventi di Civil War dovranno affrontare la minaccia di Thanos (Josh Brolin), intenzionato a collezionare le Gemme dell’Infinito e a dominare (o più probabilmente spargere devastazione) sull’intera galassia. A dare man forte ai Vendicatori ci saranno naturalmente i Guardiani della Galassia e i nuovi arrivati Doctor Strange (Benedict Cumberbatch) e Spider-Man (Tom Holland) ma considerando che sono già in corso le riprese di Avengers 4 (2019) con Brolin ancora nei panni del Titano Pazzo c’è da scommetere che ci saranno sorprese.

Il Marvel Cinematic Universe della Disney è solo uno dei tanti Universi Cinematografici. Il DC Extended Universe della Warner Bros e l’Universo Cinematografico Fox hanno in cantiere tanti altri progetti che faranno sicuramente concorrenza ad Iron Man e soci.

Riusciranno a reggere il confronto?