Bimbo lancia raccolta fondi per salvare il suo cane

Quando il suo cane Bear si è ammalato a causa di un fungo mortale, il suo amico Lucas non si è perso d’animo, anche nel momento in cui ha scoperto che l’unico modo per salvarlo sarebbe stato un costosissimo intervento chirurgico.

Il piccolo, sapendo che la mamma non avrebbe potuto permettersi di sostenere un costo del genere ha stampato un volantino in cui si metteva a disposizione per svolgere piccoli lavori domestici, come tagliare l’erba, lavare le auto, ecc. I vicini di casa, sorpresi dalla sua intraprendenza, ha reso pubblico l’annuncio, che è subito diventato virale.

È stata lanciata una pagina su GoFoundMe e Lucas ha raccolto una cifra ben superiore ai 2000 dollari necessari per l’intervento. Ora, grazie alla generosità delle persone che hanno contribuito, il suo migliore amico è guarito, anche se lo aspettano molti mesi di cura.



redazione