Baviera, vacanze natalizie nell’elegante regione della Germania

In #Instaworld, #Travel, MONDO by redazioneLeave a Comment

La Baviera risplende a festa nel mese di dicembre. A Monaco il centro storico è animato dalle luminarie e dai mercatini di Natale ed è piacevole camminare per le strade, nonostante il freddo, tra vetrine addobbate e persone alle prese con l’euforia gli acquisti. La città, elegante, si mostra in tutto il suo splendore ed è il momento ideale per visitare chiese, musei e monumenti.

In questa regione si potrà praticare qualsiasi tipo di attività. I laghi permettono l’attività di sport nautici, mentre le montagne offrono multiple possibilità di escursioni ed altri sport invernali.

La strada tedesca delle Alpi, è un itinerario fantastico tra le magnifiche vette alpine, un percorso turistico di 450 Km, nel quale si potranno osservare le ricchezze naturali delle Alpi bavaresi, si scopriranno, così, i numerosi laghi della regione, come il lago di Costanza (in tedesco Bodensee),  dal quale parte questa strada, o anche il Königssee, soprannominato il lago del re, che ha l’aspetto di un fiordo, situato nella superbia regione di Berchtesgaden. Ma, nel tragitto si potranno ammirare, anche, le splendide montagne bavaresi.

La più grande famosa stazione turistica della regione è Garmisch-Partenkirchen, da cui si raggiungerà il punto più elevato della Germania,  Zugspitze.

Questo percorso include anche le visite ai prestigiosi monumenti. Fra questi i famosi castelli romantici del Re Ludwig II  di Baviera, in particolare il celebre  castello di Neuschwanstein. Troverete inoltre Chiese in stile rococò, quale ad esempio quella di Wies,considerata come una delle opere d’arti superiori dello stile.

Ma i monumenti bavaresi sono naturalmente molto più numerosi a Monaco, la capitale della Baviera, come pure nelle antiche città, come Würzburg, ricca di testimonianze dell’arte barocca italiana, si potranno visitare il palazzo residenziale dei vescovi principi, eretto all’inizio del XVIII secolo.

A Natale il suo centro storico si anima con i mercatini allestiti in ogni angolo, le luminarie scintillanti, le mostre dei presepi, le animazioni, i concerti e le musiche natalizie. Insomma un luogo dove andare se volete trascorrere un Natale magico e bere dell’ottima birra.

Per vedere meglio i mercatini natalizi di Monaco e girare per la città senza perdere tempo, ammirando le bellezze del centro storico di Monaco, lasciate l’auto nei parcheggi e salite sul ChristkindlTram, il tram dei mercatini di Natale, che girerà per il centro nel periodo dell’Avvento, toccando le principali zone dei mercatini e a bordo del quale avrete intrattenimento a tema: musiche natalizie, giochi per bambini, vin brulè e leccornie.

Norimberga è la seconda più grande città della Bavaria, un’escursione interessante per tuffarsi in un ambiente medievale. Non tralasciare di vedere  la bellissima chiesa di Ottobeuren, la perla dello stile barocco, situata in piena campagna a Sud della regione.

Infine, non si può pretendere di aver conosciuto la Baviera senza aver gustato le specialità culinarie e le rinomate birre regionali. I molti eventi, organizzati lungo tutto il periodo dell’anno in differenti località della regione, permettono di conoscere lo stile di vita bavarese, caratterizzato dall’allegria, dalla musica, dai balli, insomma, da un certo saper vivere.

Tra i piatti gastronomici bavaresi si potrà degustare, la Salsiccia bianca, il Leberkase, un pasticcio di carne che si mangia caldo o freddo, la Kasspatzen, pasta fatta in casa con formaggio. Anche l’arrosto di maiale è un piatto tradizionale della cucina bavarese.