Attenzione allenatori di Pokémon, arriva Poke Radar!

Se nelle ultime settimane i vostri problemi maggiori hanno riguardato il crash dei server, gli insulti di chi ha rischiato di investirvi e le critiche di parenti preoccupati per voi, probabilmente avete a che fare con PokémonGo.

Ma giunge in aiuto di voi allenatori un’app (disponibile al momento solo per iOs) che vi permetterà di identificare e condividere in maniera semplice la posizione di tutti i Pokémon che incontrerete sul vostro cammino da allenatori. Tutto questo grazie a Poke Radar, un’app gratuita che permette di individuare i pokemon più rari e difficili da trovare. Realizzata da due sviluppatori americani, Braydon Batungbacal e Nick DiVona, ha già spopolato tra gli allenatori di tutto il mondo. Pur rischiando di apparire inaffidabile a volte, basandosi sulle segnalazioni degli utenti, è comunque un ottimo strumento per agevolare la ricerca e completare il Pokédex senza sacrificare (troppo) studio, amicizie e famiglia. Sono svariate le funzionalità che offre: dà la possibilità di cercare un tipo di Pokémon specifico o visualizzare facilmente tutti quelli che vengono segnalati in un determinato luogo da altri giocatori. Le notifiche mostrano compiutamente ogni dato dell’avvistamento: l’utente, l’orario e il giorno in cui è avvenuto, corredato da feedback e dall’eventuale rimozione delle segnalazioni poco affidabili.

A giorni, visto il successo planetario, sarà disponibile anche su Android secondo quanto annunciato dagli stessi programmatori.



Simone Dei Pieri