Alla Sapienza di Roma la seconda edizione di DisabiliTX

Social Up sarà media partner della seconda edizione dell’evento DisabiliTX presso l’Università “La Sapienza” di Roma, il 12 dicembre prossimo.

L’idea nasce da dei ragazzi dell’associazione studentesca “Vento di Cambiamento – Fenix” che hanno deciso di lanciare questo evento volto alla sensibilizzazione e alla conoscenza di associazioni poco conosciute e disabilità più rare, facendo parlare in prima persona chi vive nella sua quotidianità queste situazioni.

L’evento già nella prima edizione ha avuto molto successo proprio perché si è riusciti a coinvolgere un pubblico composto da studenti universitari e professionisti sanitari, nella quotidianità di persone che normalmente si indicano come “diverse-disabili”.

Tuttavia, nonostante presentino una particolare disabilità, nella realtà dei fatti, hanno una vita proprio come quella di tutti noi, con qualche difficoltà in più, ma sicuramente con una grinta ed una forza d’animo invidiabile e superiore a quanto si possa immaginare.

La seconda edizione vedrà come protagonisti vecchi e nuovi ospiti pronti a trasportare i presenti nella loro vita, nella loro storia, nel loro modo di vivere anche con ironia e semplicità problemi che ai nostri occhi sembrano insormontabili.

Il messaggio centrale che si vuole lanciare con quest’evento è proprio la sensibilizzazione, il “Non giudicare sbagliato ciò che non conosci, prendi l’occasione per comprendere”, citando il pittore spagnolo Picasso.
Di seguito il programma della giornata:

Moderatori: Giorgio Sforza (Dottore in Infermieristica), Livia Pieri (Studentessa di Medicina e Chirurgia).

9.00– 9.30 Special Olympics

9.30 – 10.00 Santa Lucia con Gianluca Palazzi

10.00– 10.45 “La Magia di un Respiro” con Giulia Berta

10:45 – 11:15 “Il Cerchio”

11:15 – 11:35 “The International Malta Camp”

11:35 – 11:55 “La mia Gilles De La Tourette”

11:55 – 12:30 “La mia Sindrome di Williams” con Ilaria Del Cavallo



redazione