9 trucchi Instagram che (forse) non conoscevi

Foto e immagini che possono essere catalogate tramite hashtag in base ai diversi argomenti, costruendo un portafoglio dei momenti più importanti che vengono condivise con altre persone.

Sul web esistono diverse strategie per migliorare il proprio profilo Instagram e magari riuscire ad attirare l’attenzione di sempre più fan anche senza il pur buon aiuto dei portali compra follower, o magari è possibile scovare dei trucchi o modus operandi che forse in pochi conoscono e applicano al proprio profilo.

Si va dai trucchi che consentono di modificare immagini e foto che magari non necessariamente si pubblicheranno, o anche tecniche che consentono di visionare la lista di follower o addirittura per garantire la propria privacy.

  • Ordinare i filtri in base al proprio gusto

Chi usa costantemente Instagram è particolarmente attratto dai filtri che rendono originali e affascinanti le nostre fotografie.

In pochi sanno che è possibile riuscire a catalogare i propri filtri secondo un proprio ordine di gradimento. Basta simulare la pubblicazione di una fotografia, non appena apparirà la schermata per selezionare il filtro si dovrà scorrere verso destra fino all’icona che indica un ingranaggio, e cliccandoci sopra sarà possibile ordinare i filtri seconda la propria preferenza.

  • Inserire hashtag nascosti sulle Stories Instagram

Una strategia valida ad ottenere maggiori consensi su Instagram è cercare di inserire degli hashtag nelle stories, ed è possibile inserirli nelle immagini camuffandoli con lo sfondo.

Cliccando sul simbolo “Aa”  si potrà inserire l’hashtag e solo successivamente si potrà rimpicciolire e dargli lo stesso colore dello sfondo per farlo camuffare perfettamente.

  • Inserire un tag, hashtag o sticker su un elemento in movimento nelle Stories

Non sono in molti a sapere che è possibile inserire un tag, hashtag o sticker durante la riproduzione di una Stories su Instagram.

Per poter effettuare tale trucco basta tenere premuto per qualche istante sull’elemento che si vuole applicare, subito dopo apparirà una linea temporale, si dovrà selezionare il punto in cui si vuole fare apparire l’elemento e posizionarlo poi cliccando su “fissa in alto” in questo modo durante una Stories apparirà il tag, l’hashtag o lo sticker. 

  • Visionare la propria lista di follower

Uno dei trucchi più apprezzati per chi vuole conoscere attentamente il numero dei propri follower è riuscire a scaricare una lista dettagliata dei follower e following del proprio profilo.

Per riuscirci basta installare il componente aggiuntivo Helper Tools for Instagram e collegarsi al proprio profilo Instagram per riuscire a scaricare l’elenco dei follower su documento excel.

  • Salvare le Stories

In pochi sanno che non necessariamente serve salvare le Stories su Instragram per poterle ritrovare, in quanto il sistema salva automaticamente  le storie che vengono pubblicate nel proprio archivio personale, per poterle riguardare ogni volta e ripubblicarle.

Per poter trovare tutte le storie salvate sul proprio telefono basta visionare in archivi e selezionare lo storico di tutte le Stories salvate sul telefono.

  • Scovare tutti i post dove abbiamo lasciato i like

Esiste un trucco semplice e veloce che non tutti conoscono ma checonsente di capire dove abbiamo distribuito i like sui diversi profili nel corso del tempo.

Dopo aver aperto il proprio profilo Instagram basta cliccare sui tre punti a destra che danno accesso alle impostazioni, e scorrere sulla barra fino a quando non si trova la dicitura “post che ti piacciono”.

Con pochi click sarà possibile visionare le immagini che abbiamo più apprezzato presenti su Instagram.

  • Cancellare la cronologia su Instagram

Per evitare di rischiare che qualche amico impiccione possa scrutare il proprio profilo Instagram, ma soprattutto ogni gesto compiuto sul portale dal proprio account, è possibile riuscire a cancellare con semplici passaggi l’intera cronologia su Instagram.

Una volta aperta la propria pagina personale si dovrà cliccare sull’icona in alto a destra e scorrere fino a trovare la dicitura “cancella la cronologia delle ricerche”, una volta effettuata la cancellazione della cronologia basterà ripercorre l’intero passaggio per verificare l’effettiva cancellazione della cronologia.

  • Approvare i tag alle foto in cui si viene menzionati

Non è sempre piacevole ritrovarsi pubblicato in una fotografia presente sui social, e tramite questa fantastica strategia è possibile pre approvare i tag alle foto in cui si è menzionati, in questo modo sarà possibile controllare i contenuti prima che possano apparire su Instagram.

Per riuscire a effettuare tale operazione occorre andare sul proprio profilo personale nella sezione “foto in cui ci sei tu” selezionare la fotografia a cui si è interessato e si dovrà fare “tap” sulle impostazioni, e successivamente selezionare “opzioni foto” per rimuovere così il tag.

  • Salvare delle fotografie senza pubblicarle su Instagram

È possibile riuscire ad editare delle fotografie utilizzando i diversi effetti presenti sul social senza necessariamente doverle pubblicare.

Basta cliccare sulle impostazioni della propria utenza e selezionare la dicitura “salva foto originali” per riuscire ad usufruire degli effetti Instagram anche per foto che non verranno pubblicate.