7 vantaggi per scegliere Drupal per il tuo sito web

Ci saranno svariati motivi se molti decidono di affidarsi a Drupal, e noi te ne elenchiamo ben 7 con l’aiuto degli esperti del settore, gli amici di Supporthost.com.

  1. CMS open-source 

Non possiamo inserire in capolista dei vantaggi il fatto che Drupal sia un CMS open-source.

È utilizzabile da chiunque senza limitazioni gratuitamente, così da consentire lo sviluppo di un portale aggiornandolo quotidianamente con estrema facilità. 

Ovviamente open-source vuol dire totale assenza di costi di licenza e dell’assenza di vendor lock-in tipico delle piattaforme proprietarie.

Indipendentemente dall’uso e dalle proprie necessità, tutti gli utenti hanno la possibilità di beneficiare delle migliaia di moduli gratuiti pensati per accrescere le funzionalità di Drupal ed integrarsi con piattaforme di terze parti.

Non è certo un caso se Drupal è molto diffuso in tutto il mondo, con le sue 30 comunità pronte a supportare gli utenti in oltre 40 lingue.

Offre l’adesione a delle mailing list senza contare l’esistenza dei gruppi di discussione.

Stiamo parlando insomma di un universo in cui giorno dopo giorno sono impegnati a lavorare decine di migliaia di sviluppatori e designer in tutto il mondo per rendere in discesa l’esperienza degli utenti.

Ecco il motivo per il quale chi decide di affidarsi a Drupal può beneficiare del supporto costante di un rete di esperti ed utilizzatori.

  1. Una community a favore dell’utente 

Soprattutto per chi è alle prime armi, avere una scambio di vedute circa l’utilizzo di Drupal è di fondamentale importanza.

Il software mette a disposizione una estesa community, ovvero un gruppo con oltre un milione e mezzo di utenti pronti a dare i loro consigli e i loro feedback in merito all’utilizzo della piattaforma.

Tutto ciò permette di semplificare l’esperienza e di creare un sito con funzionalità uniche.

  1. La sicurezza e la stabilità 

Che sia open-source non vuol dire che un CMS sia anche poco sicuro, o almeno per Drupal non è così. 

Aggiornamento dopo aggiornamento, team di esperti tecnici individua eventuali falle o punti sensibili e rafforza la sicurezza della piattaforma così da consentire all’utente di implementare il sito e gestirlo correttamente per non avere problemi.

La sicurezza del funzionamento rende la piattaforma anche stabile, proprio per queste aziende di grosse dimensioni optano per Drupal piuttosto che per altri software.

  1. Affidabilità e ampia diffusione 

Drupal si distingue da altri rivali di mercato in quanto affidabile ed ampiamente diffuso.

Viene annoverato tra i CMS più usati al mondo, è sulla piazza da oltre vent’anni e viene aggiornato a cadenza costante (questo ovviamente non compromette il funzionamento del sito, dal momento che garantisce supporto alle versioni precedenti per almeno 5 anni). 

Questo lo rende il software più affidabile in assoluto, in quanto il suo funzionamento e le sue prestazioni non vengono mai inibiti.

  1. Scalabilità e integrabilità

A seconda della specifica esigenza dell’azienda, Drupal si adegua al sito del brand in questione.

Questo grazie alla sua scalabilità, alla sua integrabilità e al fatto che supporta la crescita esponenziale dei contenuti. 

La piattaforma viene ottimizzata al fine di essere veloce, prestante, di consentire il rapido caricamento delle pagine. 

Il che garantisce alte performance digitali, eccellenti in ogni forma, supporta la crescita di visitatori e grazie alla sua versatilità si adatta bene ad essere usato in combo con altre tecnologie di marketing e con le applicazioni business.

  1. User experience e flessibilità di utilizzo 

Il fatto che Drupal abbia una community su cui scambiare opinioni e pareri, consente ad utenti, tecnici e marketer di acquisire sempre più conoscenze e di creare una “user experience” solida ed efficace.

Dalle versioni più vecchie a quelle più recenti, la priorità diventa quella di favorire l’esperienza dell’utente, fornendogli funzioni ed opzioni incredibili, adatte a realizzare il sito creativo, performante e piacevole che abbiamo progettato.

Drupal permette di creare delle architetture adatte a tutti i tipi di contenuto e supporta una grande varietà di media: questo requisito si chiama flessibilità.

  1. Accessibilità facile

I realizzatori di Drupal sono molto attenti alle esigenze degli utenti, il che vuol dire dare alla piattaforma anche un aspetto di facile accessibilità.

Questo garantisce a tutti gli utilizzatori di realizzare un sito inclusivo, facile da consultare, e che quindi piace ai visitatori. Ogni nuovo modulo e ogni feature rilasciata con gli aggiornamenti è orientata a garantire la massima usabilità.

Ogni aggiornamento viene realizzato mostrando particolare attenzione alle linee guida digitali per l’accessibilità, e tra le principali feature troviamo in primis la possibilità di impostate dei temi particolari che mettono in contrasto colore e dimensione dei caratteri. 

In secondo luogo è stata inserita l’opzione di inserire alt tag, di controllare l’ordine della tab dei controlli.

Al contempo è possibile creare anche versioni mobile responsive e allarmi aura (che segnalano situazioni potenzialmente a rischio emicrania o reazioni neurologiche).



redazione