Ropoto: la città dimenticata

In MONDO, social up by redazioneLeave a Comment

L’evento che ha colpito Ropoto è strano ma non inusuale: una frana che ha portato con sé la maggior parte delle case e delle infrastrutture del paese. La cosa strana è stata che, da ormai quattro anni a questa parte, nessun membro né funzionario dei tre governi che si sono susseguiti alla guida della Nazione si sia degnato di venire a visitare un luogo tanto sfortunato. Ma non solo, da quattro anni nessuno ha fatto una stima dei danni, né pensato a come risollevare quelle case che, inesorabilmente, continuano a trascinarsi verso valle.

Ropoto Grecia 2

Oltre al danno, la beffa…

Gli abitanti di Ropoto, senza alcun aiuto da parte dello stato, hanno tentato di ricostruire la propria vita in altro modo, ma la vera beffa da parte dello stato è sempre dietro l’angolo. Agli sfortunati cittadini non solo non è stato offerto alcun tipo di aiuto, ma è anche stato chiesto di pagare l’imposta statale sulle case di proprietà, il Xaratsi.

Ropoto Grecia 4

Il sito web GreekReporter.com è stato l’unico a dare rilevanza alla disastrosa situazione degli abitanti di questa sfortunata cittadina, e ha girato un servizio nel quale si vede la città attraverso gli edifici che la componevano.

Ropoto Grecia 3Ropoto Grecia 5Ropoto Grecia 6

 

Sotto, la mappa della città. Se attivate la modalità di Google Street View vi accorgerete della differenza con l’attuale stato di fatto: