“Mamma fa troppo sesso!” I figli denunciano il compagno 85enne

Succede a Rimini, una donna di 85 anni si lascia travolgere dalla passione nonostante l’età con un suo coetano, e questa storia sembrerebbe andare avanti già da un po’. A denunciare sono i figli che rilasciano le seguenti dichiarazioni “Abbiamo cercato in tutti i modi di farlo desistere, ma entra in casa nostra in ogni momento e poi, insieme, si rinchiudono in camera da letto” inoltre rivelano che “fa troppo sesso con un uomo, suo coetaneo. Lui si approfitta di lei che ha anche seri problemi di salute”.
Purtroppo la donna soffre di un eccesso di libido, cosa molto comune a quell’età. I parenti hanno fatto davvero di tutto per allontanare quest’uomo dalla loro madre “sprint”. Addirittura avevano assunto una badante per controllare la signora, purtroppo però non è bastato per fermare questa passione così irresistibile. Appena la “fanciulla” aveva l’occasione di non essere sotto gli occhi della “vigilante”, l’uomo si precipitava in casa, dopo aver assunto varie dosi di viagra per dare inizio ad un divertimento sfrenato.
La cosa che ha fatto più discutere è il fatto che capitava anche per ben 3 volte al giorno! Sono stati anche scoperti dalla giovane nipotina, che pare di aver avvertito “strani rumori ” provenienti dalla camera. Quello che si sa di lui è che il signore è una persona davvero molto vispa e vivace. Malgrado la sua età lui non smette di andare a ballare nelle balere della amata Romagna e continua a guidare la macchina.
Tutt’altra cosa lei, che come tutte le signore di quell’età ha qualche acciacco e come precedentemente abbiamo detto ha una patologia. I figli increduli da tutto ciò hanno deciso di interpellare i carabinieri e denunciare il brioso anziano che è accusato di stalking, circonvenzione di incapace e violenza sessuale. Questa situazione è molto discutibile, ma la domanda che tutti noi ci poniamo è se sia giusto mettere dei “paletti” alla passione e alla voglia di mettersi in gioco ad un’età avanzata. Sarà la Procura a decidere il destino di questo amore clandestino.



redazione