La Stazione Spaziale Internazionale può essere il posto più terrificante dell’Universo

Alcune foto scattate dall’astronauta tedesco Alexander Gerst ci mostrano la Stazione Spaziale Internazionale come mai prima d’ora.

Mentre i suoi colleghi riposavano, Gerst ha deciso di immortalare il suo posto di lavoro, mostrandone così i lati più spettrali, degni di una delle tante ambientazioni Sci-Fi da noi tutti ben conosciute.

Alien Isolation e anche Dead Space non sono mai sembrate così reali e tangibili come in queste fotografie, divulgate dopo i tanti mesi necessari a sbloccarle dai loro vincoli, rendendole così disponibili per la pubblicazione alle tante testate che hanno subito notato le somiglianze con i due giochi sopracitati.

Un ambiente veramente spettrale, degno di un videogioco horror.



redazione