La “carrozzina acquatica”, per portare i pesci a passeggio

La vita del pesce rosso è quasi sempre noiosa: sempre chiuso nella boccia, sempre nella stessa stanza. Mike Warren-Madden ha deciso di fare qualcosa, ed ha creato un dispositivo che gli permettesse di portare a passeggio il suo pesce rosso Malcom.

L’idea è venuta all’uomo sette anni fa, quando ha deciso di dare al suo pesce rosso una visione più ampia del mondo. Malcom , che vive a Holmfirth, nel West Yorkshire, ha realizzato la sua “carrozzina acquatica” anche grazie al fatto che lavorava nel settore della lavorazione dei metalli: “grazie a questo ho potuto costruirla a pochi soldi, per qualcun altro sarebbe costato qualche centinaia [di sterline]”, racconta.
La carrozzina ha avuto numerosi perfezionamenti nel corso degli anni: ad esempio all’inizio, confessa Malcom, aveva sottovalutato il peso dell’acqua.

Ora l’uomo spera che qualche imprenditore sia interessato all’idea e gli dia una mano a commercializzare l’idea e svilupparla ancora, ad esempio aggiungendo un motore.

“In molti mi hanno detto che il pesce non riesce a vedere, ma chissà?”, spiega quando gli si chiede se il pesce davvero si gusta la passeggiata nella “carrozzina”.



redazione