I leggings non sono pantaloni

In #Lifestyle, #Moda by Claudia RuizLeave a Comment

Lo diceva sempre Blair in Gossip Girl, “i leggings non sono pantaloni”. Tuttavia, ad un certo punto le cose sono cambiate, sconvolgendo lo streetstyle e inorridendo molti di noi.

PARIS, FRANCE - OCTOBER 04: A model is seen, outside the Shiatzy Chen show, during Paris Fashion Week Spring Summer 2017, at Grand Palais, on October 4, 2016 in Paris, France. (Photo by Edward Berthelot/Getty Images)

Quindi una domanda sorge spontanea: quando i leggings sono diventati pantaloni? Se lo chiede  Sam Escobar, giornalista di costume per GH.com, che ha commemorato la fine dello streetstyle dopo le settimane della moda, poi è incappata nella scelta su come abbinare i leggings di pelle delle it-girl su Instagram e poi è tornata a guardare i leggings.

Un capo, i leggings, che da anni si è aggiudicato un posto d’onore nel guardaroba di tutte noi e che da qualche tempo cerca di “uscire” dalla sacca della palestra per finire tra i capi d’ordinanza del mattino. Le testimonianze su come andare al lavoro con i leggings non mancano, ma non sempre i consigli sortiscono i loro effetti e quindi delle volte siamo testimoni di veri abomini. Ma dietro a una scelta forse presa troppo in fretta, probabilmente senza l’ausilio di uno specchio, si cela una muraglia di avversità. Sì, forse qualcuno avrebbe dovuto dire a Beyoncé che indossare un leggings per lo yoga durante un meeting di lavoro forse è un filo azzardato, ma lei è la regina della musica internazionale quindi può fare quello che vuole.

Ma dalle scelte scellerate di certe star, si è diffuso come la peste il trend di ovviare al problema del cambio di stagione sostituendo i leggings ai pantaloni. Sam Escobar è risalita alle origini ginniche dei leggings, letteralmente delle calze molto coprenti di tessuto molto elastico ideali per attività di fitness degli anni Sessanta. Poi, non contenta ha deciso di contattare Lexie Sachs, Senior Product Analyst di Textiles Lab, facendosi suggerire il segreto dei segreti per indossare leggings senza alcun imbarazzo “per accertarvi della non trasparenza del tessuto provateli sempre davanti allo specchio con una luce accesa dietro di voi. Servirà per testare l’opacità del tessuto…specie quando è molto teso”.

leggings1Ma quando si parla di leggings non si può non citare all’articolo più discusso sul tema “i leggings indossati come fossero normali pantaloni”: l’episodio risale al 2015, anno in cui il pantalone a palazzo enorme aveva battuto il problema dei leggings messi sempre&comunque. Era la protagonista di un video virale finito su Woman’s Day di una normalissima donna del Tennesee, Jamie Higdon Randolph, che si sfoga spiegando perché i leggings non sono e non saranno MAI dei pantaloni. E nella sua argomentazione tira in ballo la domanda che un po’ tutti (o quasi) ci siamo posti una volta indossati: a chi stanno DAVVERO bene i leggings?

Come indossare i leggings se sei in carne, è una delle domande più ricercate su Google. Quest’anno il grande ritorno dei leggings ha riacceso il dibattito, perché la domanda è legittima: se tutti devono poter indossare ciò che desiderano e se l’opinione pubblica è bacchettona sulle taglie ma non sugli abbinamenti da pagliaccio, allora perché una taglia curvy non dovrebbe godere di quello che Jamie Higdon Randolph ha riassunto essere “il capo d’abbigliamento più comodo del mondo”?

Solo che dalle parole passare ai fatti è più difficili, quindi ecco che i leggings continuino a essere la scelta più rapida per le modelle, mentre emblemi del curvy come Serena Williams vengono definite le peggio vestite “solo” perché osano passeggiare in Montenapoleone con leggings di pelle e tronchetti.

La moda questo autunno/inverno però ha deciso che i leggings sono tornati, quindi ragazze fate attenzione a non esagerare con le fantasie e gli abbinamenti!

About the Author
Claudia Ruiz

Claudia Ruiz

Nata a Catania nel 1989. Laureata in Scienze Internazionali presso l’Università di Siena. Nutro una passione per i temi di attualità e di politica estera, in particolare del sud est asiatico.