Esaudisce l’ultimo desiderio della moglie: la fa esplodere in cielo

Un devoto marito ha voluto esaudire alla lettera l’ultimo desiderio della moglie: l’ha fatta esplodere in cielo. Nessun attacco di sadico maschilismo, naturalmente: la donna, Annette Maunder, prima di morire per un tumore a soli 55 anni, aveva infatti pregato l’uomo, Gary, affinché dopo la cremazione mettesse le sue ceneri all’interno di fuochi artificiali che avrebbe fatto esplodere nei pressi della loro abitazione. La coppia abitava a Plymouth, nella contea britannica del Devon, ed era sposata da tredici anni. L’uomo, un 55enne ex soldato dei Royal Marines, ha contattato una ditta dell’Essex, Heavenly Stars Fireworks, perché gli confezionasse dei fuochi artificiali contenenti le ceneri della signora. Il tutto è costato al signor Gary 250 sterline. L’uomo ha detto: “E’ uno spettacolo che ad Annette sarebbe piaciuto moltissimo”. Tra i fuochi visti in cielo anche uno, appropriatamente, a forma di crisantemo.



redazione