Stolen Apple: debutto a tutto rock con Trenches

Chi stava aspettando una band italiana che ricalcasse il sound made in Usa, fatto di rock anticonvenzionale, indie e un po'  di "sporcizia strumentale" in  stile "grunge" che richiamasse a grandi gruppi del passato può trovare risposta nei nostrani Stolen Apple.

Tra pochi giorni, infatti, è prevista l'uscita dell'album Trenches. Tutt'altro che un lavoro semplice, ma, proprio come suggerisce il titolo - per l'appunto Trincee- una ricerca, letteralmente uno "scavare" nei meandri del rock alternativo dei giorni nostri.

La band formatasi a Firenze nel 2008 è composta da due ex componenti dei Nest: Riccardo Dugini e Luca Petrarchi a cui si sono uniti Massimiliano Zatini e Alessandro Pagani. Il nome Stolen Appleriporta alla memoria la storia di Ernst Lossa, ragazzino jenisch (ceppo nomade di zingari), assassinato durante il periodo dell'eutanasia nazista da due iniezioni di morfina e scopolamina. Un nome e un album, quindi, oltre che per emozionare anche per ricordare e richiamare l'attenzione.

Trenches ha la forza di essere al tempo stesso una storia romantica ma anche una ventata di freschezza: l'alternarsi di pezzi  in antitesi come Something in my days e Falling grace dimostrano la capacità poliedrica della band, che chiude il disco con una sorprendente In the twilight, figlia di un percorso tortuoso, complesso e ricercato.

Quasi una ballata moderna, psichidelica, ma al tempo stesso romantica con il fine di far scaturire ancora una volta emozioni messe da parte dalla musica moderna. Un pezzo che può essere visto quasi come un passo in avanti verso nuovi scenari che in Trenches, forse, sono ad oggi solo un antipasto di qualcosa di più grande a cui potremo assistere nel tempo.

Un album nato per essere ascoltato live e in attesa dell'uscita del CD non resta che sperare nelle esibizioni sul palco di questi ragazzi, portatori di una sonorità ricercata e in continua evoluzione.

Tracklist di Trenches:

1  - Red Line

2 - Green Dawn

3 - Fields of Stone

4 - Pavement

5 - Falling Grace

6 - Living on Saturday

7 -  Mystery Town

8 - Something in my Days

9 -  More Skin

10 - Daydream

11 - Sold Out

12 -  In the Twilight

Ulteriori Informazioni sulla band:

www.stolenapple.it